reproducteur lapin femelle PS Hyla Optima

Fattrice lignée lapin femelle PS Hyla optima
PS HYLA

Prestazioni semplificate

reproducteur lapin femelle PS Hyla Optima

← TORNA AI PRODOTTI

Prestazioni semplificate

Caratteristiche
generali

Questa fattrice è stata selezionata per rispondere alle richieste dei clienti in termini di semplicità di gestione e resistenza.

Le sue caratterisctiche sono :

  • Facilità di preparazione
  • Facilità di gestione
  • Una persistenza delle nuove fattrici superiore all’85% al terzo parto
  • Un potenziale di prolificità di 10 nati vivi per parto
  • Omogeneità del numero e del peso dei coniglietti alla nascita

È la femmina di riferimento per gli allevatori che cercano la massima semplificazione: meno tempo speso e un margine soddisfacente.

Scopri l’altra fattrice : la PS HYPLUS OPTIMA

85% di fattrici presenti al 3° parto

9,8 – 10,3 nati vivi per parto (parto3)

8,5 à 9,3 kg di coniglietti svezzati per parto

Sélection génétique lapin lignée Hyla optima

Caratteristiche
dettagliate

Resistenza agli stress
infettivi

  • Deriva dalla selezione sulla resistenza
  • Mantiene la sua  stazza elevata, grazie al maschio NGPC
  • Una fattrice con una forte vivibilità e persistenza

Preparazione e
gestione

  • Facilità di preparazione della fattrice nella fase di accrescimento
  • Rapporto madre/nidiata rinforzato

Prolificità e
omogeneità

  • Da 9,8 a 10,3 nati vivi a partire dal terzo parto
  • Omogeneità della numerosità della nidiata ed il peso dei coniglietti alla nascita

Capacità lattifere
e di allattamento

  • Attitudine materna
  • Capacità di allevare 10 coniglietti per nidiata

le
testimonianze

PUNTO DI VISTA DEGLI ESPERTI

La fattrice Hyla era gia’ conosciuta dagli allevatori per essere pesante, resistente e robusta, ma carente nella prolificita’.

E’ il motivo per cui abbiamo scelto di rielaborare nell’inseime le nostre linee femminili per accelerare il progresso genetico su quest’ultimo punto

Per accompagnare la progressione della prolificita’, abbiamo orientato la selezione sul miglioramento delle attitudini materne, in particolare la produzione e le capacita’ lattifere.

Le fattrici Hyla sono quindi del tutto in linea con questa ricerca di equilibrio tra produttivita’, facilita’ di gestione e robustezza : i tre pilastri della sostenibilità.

MICKAËL MAUPIN & RAPHAËL ROBERT
INGEGNERI DI R&S

VORRESTI ESSERE CONTATTATO?

Pin It on Pinterest